Messaggio della Presidente degli amisMIH - 2019

 

Durante tutto l’anno la nostra città celebrerà il 10° anniversario dell’iscrizione al patrimonio mondiale. Per la prima volta l’UNESCO ha riconosciuto un sito che illustra la storia industriale del XIX e XX secolo, sito che mostra l’originalità dello sviluppo urbano e che riflette i bisogni razionali dell’organizzazione per la produzione orologiera.

 

Nel corso degli anni la pianificazione urbana della città si è adattata dalla produzione artigianale, con lavoro a domicilio, ad una produzione di manifattura.

Questa commemorazione farà riconoscere tutto quel che l’industria orologiera ha apportato alla nostra città. Il sostegno finanziario e morale ai nostri musei, alla sala della musica, al teatro, al Club 44, hanno  dato  ai nostri cittadini la possibilità di scambiare, di condividere, di sviluppare le loro conoscenze, la curiosità e lo spirito critico. Invitiamo ognuno a partecipare a questa festa.

 

Il ruolo dell’Associazione degli amisMIH è quello inoltre di participare alla diffusione delle conoscenze delle tecniche orologiere e della misura del tempo. È gia il 6° anno che le CirConferenze animano i nostri incontri. Teniamo a ringraziare sentitamente tutti i membri e gli sponsor. Grazie al loro sostegno abbiamo potuto versare, nel 2018, CHF 75.000.- per l’arricchimento delle collezioni.

 

Grazie a tutti.

La presidente, Lise Berthet