Messaggio della Presidente degli amisMIH - 2018

 

Ai nostri giorni è diventato impossibile fare delle mostre,  acquistare oggetti da collezione, restaurare capolavori senza un sostegno finanziario che venga da terzi, esterni al potere pubblico. Infatti nonostante le difficoltà finanziarie della Città, il museo ha potuto presentare, lo scorso anno, un’interessante esposizione che metteva in valore la pendola neocastellana, grazie ad una cooperazione pubblico-privata. 

 

Quest’anno avendo raggiunto il fine del progetto Automi & Meraviglie, avremo nuovamente la possibilità di costatare che la collaborazione tra i musei, le associazioni amiche dei suddetti e la partecipazione di meceni privati è importante per la salvaguardia del patrimonio e abbiamo potuto valorizzare capolavori orologieri ; tra questi  tre saranno esposti, durante l’anno, al museo di Le Locle, a La Chaux-de-Fonds e a Neuchâtel.

 

Un altro ruolo dell’Associazione degli amisMIH è quello di partecipare alla divulgazione delle conoscenze  nel dominio delle tecniche della misura del tempo. Le CirConferenze attirano sempre più pubblico e quest’anno saranno presentate per la 5a stagione. La prima avrà luogo nel mese di marzo. Il sito www.amismih.ch contiene le informazione dell’ultim’ora che si riferiscono alle attività dell’Associazione e del Museo.

 

Teniamo a ringraziare espressamente tutti i nostri membri e sponsors. Grazie al loro aiuto finanziario abbiamo potuto versare, nel 2017, CHF 75.000.- per l’arricchimento delle collezioni de MIH.

 

La presidente, Lise Berthet