Agenda 2019 degli amisMIH

 

5 maggio 2019, 10:30 - 12:00

  • Visita offerta - L’associazione degli amisMIH propone una visita guidata del Musée international d’horlogerie domenica 5 maggio 2019 alle ore 10:30. La prestazione della guida è offerta e solo l'entrata è a pagamento.

 

31 agosto 2019

  • "A pas contés" - Tradizionale passeggiata degli amisMIH, degli amici del Musée d’horlogerie di Le Locle e di quelli del Musée de la Montre de Villers-le Lac.

 

 

 

Agenda 2019 dell'MIH

  

Mostra permanente

  • L'Uomo ed il Tempo - La mostra principale vi assicura un viaggio passionante a traverso il tempo. Il MIH, unico nel suo concetto architettonico e museografico, presenta la collezione, la più significativa al mondo, interamente consacrata alla misura del tempo. Dalla meridiana all'orologio atomico, passando dalle pendole, orologi, automi, macchine ed utensili del XVI°secolo ai giorni nostri, la mostra rivela i misteri del tempo e traccia in maniera viva e ludica la storia tecnica, artistica, sociale, economica e culturale dell'orologeria svizzera ed internazionale in una superficie di più di 2000m2.

 

Mostra semi permanente fino all'8 giugno 2019

  • Quasi al femtoseconde! - Pensate all’infinitamente preciso! La ricerca della precisione è stata il motore dello sviluppo delle innovazioni del 16° secolo. A partire dalla seconda Guerra mondiale, la precisione passa dalle mani degli orologiai e degli astronomi a quelle dei fisici: il tempo è definito dall’osservazione dei fenomeni fisici e non più dall’osservazione astronomica. Il femtoseconde- un biliardo di secondi- è la frazione di secondo la più precisa che si possa misurare ai nostri giorni. Questo grado di precisione, impercettibile al comune dei mortali, è divenuto indispensabile per l’organisazione della nostra vita quotidiana: per mezzo della geolocalizzazione, trasporti e telecomunicazioni sono diventati performanti grazie alla precisione estrema degli orologi che ci governano.

  

dal 15 marzo 2019 al 28 febbraio 2020

  • Doni ed acquisti  2018 - mostra temporanea . L’accrescimento di una collezione si fa regolarmente grazie a doni ed agli acquisti. Ogni anno, il Musée international d’horlogerie, tiene a ringraziare i generosi donatori con la presentazione, durante 12 mesi, degli oggetti ricevuti o acquistati nel corso dell’anno precedente.

 

1 maggio 2019, dalle ore 12,15 alle 12,45

  • Allo scoccare del mezzogiorno! - Durante la pausa di mezzogiorno, una guida o un curatore del museo vi propone un tuffo nella precisione presentandovi la mostra sul tema Al femtosecondo. +/- 0,002 secondo al giorno - Materiale pezoelettrico, il quarzo permette di produrre oscillazioni molto stabili e di detettarle per mezzo di elementi elettronici. La sfregamento in un cristallo di quarzo essendo molto debole permette di produrre l’energia necessaria per le oscillazioni.

 

 

18 maggio  2019, dalle 18 alle 24

  • Notte dei musei - Per questa notte festiva e ludica, lo staf del museo vi prepara innumerevoli sorprese, visite  inedite della collezione. Il programma specifico sarà reso noto ulteriormente.

 

19 maggio 2019, dalle 10 alle 17

  • Giornata internazionale dei musei  - Per questa giornata, dedicata alle famiglie, il team del museo vi prepara molteplici sorprese e visite inedite della collezione. Il programma specifico sarà reso noto ulteriormente.

 

5 giugno 2019, dalle ore 12,15 alle 12,45

  • Allo scoccare del mezzogiorno! - Durante la pausa di mezzogiorno, una guida o un curatore del museo vi propone un tuffo nella precisione presentandovi la mostra sul tema Al femtosecondo. +/-0,00001 secondo al giorno - Dopo aver realizzato, nel 1949, orologi basati su la risonanza di  una molecola d’ammoniaca NH3, l’atomo al cesio è utilizzato fin dal 1955 come oscillatore in un orologio atomico. Visita guidata da un membro del Laboratorio Tempo-Frequenza dell’UniNE.

 

 

15 giugno 2019,alle 17

  • vernissage del esposizione temporanea L’ORA PER TUTTI, UN OROLOGIO CIASCUNO – UN SECOLO DI PUBBLICITÀ OROLOGIERA - Esposizione dedicata alla produzione pubblicitaria nel campo dell’orologeria attraverso i poster e reclame di marche orologiere a partire dal 1880 al 1980.

 

dal 16 giugno al 13 ottobre 2019

  • L’ORA PER TUTTI, UN OROLOGIO CIASCUNO – UN SECOLO DI PUBBLICITÀ OROLOGIERA Esposizione temporanea. Alle10 e 10, è sotto questa forma tradizionale che tutti gli orologi esposti o rappresentati su tutte le pubbicità delle marche orologiere. Aldilà di certi stereotopi la mostra tocca la produzione della pubblicità nel campo dell’orologeria attraverso differenti forme, manifesti ed annunci che costituiscono la colonna vertebrale della comunicazione di marche orologiere dagli anni 1880 al 1980. Il pubblico può, esplorare le pratiche ed i soggetti pubblicitari nel corso di trasformazioni tecniche importanti come pure nel marasma economico.

 

3 luglio 2019, dalle ore 12,15 alle 12,45

  • Allo scoccare del mezzogiorno! - Durante la pausa di mezzogiorno, una guida o un curatore del museo vi propone un tuffo nella precisione presentandovi la mostra sul tema Al femtosecondo. Vendere la precisione - visita  focalizzata sull’esposizione alle 10 e10, un secolo di pubblicità orologiera.

 

4 settembre 2019, dalle ore 12,15 alle 12,45

  • Allo scoccare del mezzogiorno! - Durante la pausa di mezzogiorno, una guida o un curatore del museo vi propone un tuffo nella precisione presentandovi la mostra sul tema Al femtosecondo. Vendere la precisione - visita  focalizzata sull’esposizione alle 10 e10, un secolo di pubblicità orologiera.

 

 

19 settembre 2019, alle 18,30

  • Distinzione Gaïa Per la 25esima volta, la distinzione ricompenserà una o più personalità i cui lavori hanno contribuito alla notorietà dell’orologeria nel campo della ricerca, dell’artigianato e dell’industria. Cerimonia pubblica al Club 44.

 

 

2 ottobre 2019, dalle ore 12,15 alle 12,45

  • Allo scoccare del mezzogiorno! - Durante la pausa di mezzogiorno, una guida o un curatore del museo vi propone un tuffo nella precisione presentandovi la mostra sul tema Al femtosecondo. +/- 0,000001 secondo al giorno - Gli orologi ad idrogeno sono notori per la loro stabilità su intervalli di tempo che vanno fino a qualche giorno. Queste qualità determinano le loro attuali applicazioni, principalmente nel campo della navigazione e della radioastronomia. Visita guidata  da un membro del Laboratorio Tempo-Frequenza dell’UniNE.

 

3 novembre 2019, dalle ore 10 alle 16,30

  • 43esima BORSA SVIZZERA DELL’OROLOGERIA -Una cinquantina di esponenti tra antiquari, collezionisti etc. propongono alla vendita orologi, pendole, utensili, libri e oggetti diversi in relazione con l’orologeria.

 

6 novembre 2019, dalle ore 12,15 alle 12,45

  • Allo scoccare del mezzogiorno! - Durante la pausa di mezzogiorno, una guida o un curatore del museo vi propone un tuffo nella precisione presentandovi la mostra sul tema Al femtosecondo. +/- 0,000000001 secondo al giornoGli orologi a fontana di cesio raffreddati dal laser sono attualmente la misura di frequenza di riferimento che pilotano il tempo atomico internazionale (TAI) , e di conseguenza il tempo universale coordinato UTC. Visita guidata da un membro del Laboratorio Tempo-Frequenza dell’UniNE.

 

4 dicembre 2019, dalle ore 12,15 alle 12,45

  • Allo scoccare del mezzogiorno! - Durante la pausa di mezzogiorno, una guida o un curatore del museo vi propone un tuffo nella precisione presentandovi la mostra sul tema Al femtosecondo. +/-0,00000000001 secondo al giorno - I migliori orologi ottici sono potenzalmente 100 volte più esatti che le fontane al cesio. Certi sono canditati a coniare una nuova definizione del secondo. Visita guidata da un membro del Laboratorio Tempo-Frequenza dell’UniNE.

 

 

 

To top